Misinformazione: condividere una fake news “per sbaglio” è fare disinformazione?

Si e no. Tanto per essere chiari. Prosegue con questo post la serie di approfondimenti sul tema della disinformazione. Se non li hai già letti, puoi approfittare degli articoli in cui parlavamo di cosa sia la disinformazione e come (e perché) si possa generare una notizia falsa. Tornando a noi, in questo post parliamo di… ► Continua ► Misinformazione: condividere una fake news “per sbaglio” è fare disinformazione?

Come (e perché) si fa disinformazione?

Qualche giorno fa abbiamo iniziato una serie di post sul tema della disinformazione. Se ti ricordi, parlavamo di cosa sia questa benedetta (anzi: fastidiosa) disinformazione, con alcuni esempi e spiegando qual è il legame tra fake news e disinformazione. In questo articolo proviamo invece a capire come e perché si fa disinformazione: come e perché… ► Continua ► Come (e perché) si fa disinformazione?

Fake news al tempo del Coronavirus. Parola di Pinocchio

Se c’è qualcosa che muta velocemente come il Coronavirus (e come le relative autocertificazioni) sono le fake news sul COVID-19. Hai notato come sono cambiate nel tempo? Se nei primi tempi le “bufale” erano riferite alla disponibilità di mascherine, alla chiusura delle scuole e a prodotti simili alla preziosissima Amuchina, con il drammatico sviluppo dell’epidemia… ► Continua ► Fake news al tempo del Coronavirus. Parola di Pinocchio

Carta d’identità per i social? Impossibile. Però…

Recentemente ha fatto discutere la proposta del deputato renziano Luigi Marattin, il quale prospetta di subordinare l’iscrizione a un social media alla registrazione di un proprio documento di identità, il tutto al fine di individuare facilmente chi è dedito alla fabbricazione di fake news o chi si dedica a spargere odio verso determinate persone. Detta… ► Continua ► Carta d’identità per i social? Impossibile. Però…

Tra fatti ed emozioni: la post-verità

All’aumentare del tempo speso sui social media è aumentato a dismisura il volume di informazioni di cui un utente comune può disporre. Il primo dato – evidenziato dalla ricerca che DoxaKids ha svolto per Telefono azzurro, pubblicata lo scorso febbraio –, unito con un costante aumento dei contenuti fruibili on-line, ha creato un certo disorientamento… ► Continua ► Tra fatti ed emozioni: la post-verità

10 modi per riconoscere una fake news

«Falla girare così che tutti la possano vedere! Falla girare così che tutti la possano sentire!» Un articolo introdotto da Jovanotti inizia proprio con il piglio giusto. Speriamo che il seguito sia altrettanto interessante! Dopo aver introdotto cos’è una fake news, cerchiamo di capire in che modo riconoscere ciò che molti “fanno girare”. I 10… ► Continua ► 10 modi per riconoscere una fake news

Che cos’è una fake news?

Bip-bip! Cellulare. WhatsApp. Guardo. Un gruppo. Uno dei componenti ha pubblicato un link in cui un noto marchio di abbigliamento, per celebrare l’80° di fondazione, avrebbe regalato 5.000 paia di scarpe griffate ai compilatori di un semplicissimo questionario on-line. Di nuovo. Il messaggio mi era già arrivato qualche tempo fa. Un bonus viene assegnato a… ► Continua ► Che cos’è una fake news?